Stefano Boeri Architetti: Sala delle coppe inter f.c.

Anno: 2012

Un tavolo interattivo con display multi-touch [progettato in collaborazione con lo studio dotdotdot] ha il ruolo di guidare il visitatore nella lettura della storia della società attraverso le coppe conquistate.

Il tavolo funziona come grande archivio storico consultabile da più utenti. La superficie retroproiettata del tavolo è sensibile al tocco delle dita e reagisce a più stimoli tattili contemporaneamente. Scegliendo di visualizzare le informazioni relative ad un trofeo si ottiene automaticamente un cambiamento dell’uso delle luci nella sala e il trofeo esposto, corrispondente alla scelta, viene illuminato con maggiore intensità.