Studio di architettura a Ferrara: Progettazione villa di lusso

Progetto preliminare

Anno: 2022

Siamo stati contattati dai clienti che volevano ristrutturare un’antica casa colonica nella campagna ferrarese, all’interno del Parco Delta del Po’. L’idea del committente di demolire l’antica abitazione per costruire un edificio moderno, ma data la peculiarità del paesaggio ed il valore storico dell’immobile, abbiamo proposto la possibilità di mantenere gli elementi storici caratteristici, ed associarli ad una nuova costruzione più moderna.

L’abitazione faceva parte di un complesso di edifici che erano stati donati ai mezzadri durante le opere di bonifica del primo Novecento. Si tratta quindi di manufatti edilizi che presentano un notevole interesse storico. Adiacente all’edificio era stata costruita una stalla, che non presentava caratteristiche di particolare rilievo. Dopo numerosi colloqui con l’amministrazione del comunale e l‘Ente Parco del Delta del Po’, abbiamo convenuto sulla necessità di conservare la parte abitativa e demolire la vecchia stalla per progettare un ampliamento di tipo moderno che però mantiene le linee e le proporzioni del vecchio manufatto.

La vecchia abitazione è stata destinata alla zona notte, che si sviluppa su due piani. La camera padronale è stata collocata al piano superiore al quale si accede attraverso una moderna scala a chiocciola

La parte ampliata è stata destinata alla zona living, in quanto la parte retrostante all’edificio consiste in un grande giardino di proprietà orientato ad ovest.  Abbiamo introdotto quindi delle ampie vetrate che permettono una connessione diretta con l’ambiente naturale. Questo è stato possibile perchè non sono visibili dalle aree pubbliche. L’Ente Parco ha ritenuto dunque che non avessero un impatto sul valore storico testimoniale della vecchia casa.

Vedi il prima e dopo:

com'era prima Progetto di ristrutturazione di lusso